Associazione per la Cura del Comportamento Alimentare

Off topic

off topic associazione acca lucca onlus

Mi perdonerete se il post di oggi vi sembrerà fuori tema, ma sentivo il bisogno di condividere con voi questa riflessione.

Ho visto tantissime volte, nei giorni scorsi, una poesia di Alda Merini (così almeno dicono i social) che inizia con “Sei bella”. La poesia -chiunque ne sia l’autore- è davvero molto bella; ma ciò che mi lascia basita è il vederla accostata alla Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne.

Che c’entra? Vi invito a cercarla e a leggerla.

Qual è il collegamento? “Per ogni lacrima scesa e per quelle nascoste di notte al chiaro di luna complice.”?

Scusatemi ma non capisco. Siamo sicuri che non stiamo confondendo le cose? Da donna, penso che se cominciamo a “imbastardire” le nostre battaglie, allora perderanno di significato. E questo vale per tutte le battaglie.

La violenza sulle donne è un problema serio, che solo in Italia provoca decine di morti ogni anno. Non confondiamola con la lotta per l’uguaglianza di genere. Se esiste un giorno come il 25 Novembre, distinto e temporalmente lontano dallo 8 Marzo, è perché si vuole dare risalto alla riflessione su femminicidio, stalking, violenza psicologica. Se facciamo passare il messaggio che è una giornata per riflettere sulla forza delle donne che sanno sopportare la sofferenza, beh, rischiamo di far sgonfiare la forza al messaggio per cui esiste la Giornata mondiale.

È come se noi dicessimo che la lotta contro i disturbi alimentari è reclamare il diritto di non fare diete.

La mia è una provocazione, ovviamente.

Ma è tutta la settimana che ci penso. Ho sentito anche una pubblicità alla radio, in cui Bebe Vio dice che è il 25 Novembre quando una donna non viene pagata quanto un uomo o una cosa simile. Non è vero! Quello è l’ 8 Marzo.

Siamo sicuri che ad essere off topic non siano queste pubblicità (progresso o meno) oltre al mio post?

 

S.