Associazione per la Cura del Comportamento Alimentare

Tag: dca

Nuoto sincronizzato

“Ho pensato a quanto sia difficile, a volte, sorridere quando soffriamo, quando ci odiamo, quando lottiamo contro malattie più grandi di noi. Quando l’ansia ci toglie il respiro. Forse sbagliamo prospettiva pensando che sorridere sia una conseguenza di uno stato d’animo positivo, una curva di serenità.”

Giornata della Prevenzione parco San Vito

Ti aspettiamo per una consulenza nutrizionale gratuita

Eroi

“Sul vocabolario, probabilmente, si troverà la definizione “chi compie imprese straordinarie, con sacrificio e portando un beneficio ad altri”.

Buon compleanno, ACCA Lucca!!!

Forse in tanti crediamo che il sol fatto di fare volontariato o di collaborare con un ente benefico sia proprio di persone buone; io, in realtà, credo che essere un volontario ci renda migliore nella misura in cui ci insegna ad ascoltare. Ad ascoltare davvero, a sentirci vicini, a rispettare l’altro.

Forum

Viviamo sicuramente in una società improntata su certi canoni, ma cosa si può considerare stimolante? E perché?

Un impegno mondiale

Festeggiamo insieme la Giornata mondiale dedicata ai #dca.

Obesity Show

“Voi cosa ne pensate di tutti quei programmi che raccontano storie di obesità e del loro percorso di cambiamento?”

Ego Women Run 2018

“Sono arrivata preparata di tutto punto: maglietta lilla con la splendida scritta ‘BeYoutiful’, fiocchetti lilla e le spille dell’associazione..per una volta, eravamo tutte felici di essere vestite uguali”

Ironic

“Il racconto del momento in cui qualcosa è cambiato..”

Mosaico

“La bellezza è sottrazione;la bellezza è incontro. Con se stessi”.

La cravatta

Spesso le responsabilità di vestono da colpe; ed è difficile saperle riconoscere..

Testimoni e testimonial

La scorsa settimana sono rimasta molto colpita dal vedere un post sul blog di @cliomakeup_official , che parlava dei #dca e dei segnali per riconoscerli. Una vera e propria testimonial è @elisadospina , bellissima modella curvy, che sostiene la consapevolezza di sé e l’accettazione della propria bellezza