Non guardare indietro

“mi hanno sempre detto di non guardarmi indietro, di non guardare ai miei disturbi alimentari, che sono passati e non possono farmi male. (…)
Voi riuscite a non guardare indietro?”